FassaWEB

www.fassaweb.net

Una porta aperta sulla Val di Fassa


Escursioni in Val di Fassa

MOENA - PALUA - SORAGA - SOMEDA


Dal centro di Moena si risale via Rovisi e arrivati al bivio presso la “fontana del Dante”, personaggio storico di Moena, si gira a destra per le vie Moene e Sassolungo per proseguire quindi sulla strada sterrata che percorre a mezza costa i prati a monte del lago di Pezzè. Il percorso, ameno e riposante, è molto panoramico: gli fanno corona il Larsec, il Sassolungo e sulla destra la lunga dorsale di Cima Dodici. Si giunge a Palua da dove si scende verso il centro di Soraga lungo la via omonima. Si attraversa la strada provinciale di fronte all’ufficio turistico e quindi il fiume Avisio sulla passerella poco a monte del ponte stradale. Si va a sinistra per poi salire attraverso i prati alle case di Soraga Alta. Si raggiunge via Garghele che si percorre verso destra sino all’incrocio proseguendo poi dritti lungo via Rois. Si continua quindi su una panoramica e comoda strada sterrata dotata di numerose panchine fino ad immettersi in via Fassa che porta sulla piazzetta di Someda. Si rientra a Moena scendendo per via San Rocco e via Someda dalla quale, superato l’albergo Catinaccio, si prende subito a sinistra la scalinata che porta alla strettoia nelle vicinanze di piazza Italia. Km 5 - ore 2,30

print
rating